banner ad

Simone Balducci argento a Terracina

October 21, 20130 Comments

Simone e Antonio r-3263Si conclude con un ottimo secondo posto di Simone Balducci B10 Damiano Argenti la stagione 2013 della Scuderia Racing Team 74. Si conclude come era iniziata in giugno, a Jesolo, con il secondo posto di Guido Lasciarrea su Mediolanum.

Una stagione che ha richiesto il massimo della grinta e della determinazione da parte dei piloti Guido Lasciarrea, Lucio Stefani e Simone Balducci che hanno dovuto affrontare tutte le “sorprese” che delle gare di motonautica possono proporre sia negative come ritiri per problemi tecnici che positivi come la vittoria del campionato Mondiale di Simone Balducci nella categoria S2.

Una bella gara quella di Balducci a Terracina, una partenza leggermente ritardata e poi giù le manette per far andare più veloce possibile la sua B10 Damiano Argenti, così veloce da recuperare posizioni e concludere l’ultima gara del Campionato Italiano in seconda posizione alle spalle della coppia Casagni-Cucurnia e precedendo i veneziani Giuponi – Maschietto.

Facendo le somme dei punti i due piloti della Scuderia Racing Team 74 Guido Lasciarrea su Mediolanum e Simone Balducci su Damiano Argenti hanno chiuso il Campionato Italiano Endurance B quarti a pari merito.
Lasciarrea si trovava in quarta posizione già prima di questo ultimo week end di gare ma ha dovuto rinunciare all’ultimo appuntamento agonistico dopo le noie tecniche subite durante il Campionato Mondiale svoltosi a Como la scorsa settimana, noie tecniche purtroppo non risolvibili nei pochi giorni disponibili prima della gara di Terracina.

balducci r-3153

Lucio Stefani Presidente della Scuderia Racing Team 74

Siamo arrivati alla fine della stagione, è andato tutto bene grazie a Simone Balducci, abbiamo portato a casa un bel titolo mondiale e nel Campionato Italiano un bel quarto posto di Guido Lasciarrea e Simone Balducci a pari merito in boat production, ci stiamo organizzando per la prossima stagione, partiremo molto carichi e molto preparati, già dalla prossima settimana inizieremo a lavorare sulle barche con il nostro meccanico Pino Ciccia e le prepareremo al meglio per la prossima stagione. Attendiamo anche i nuovi piloti che prenderanno il posto “degli anziani”. Per quanto riguarda me, credo che il prossimo anno mi dedicherò a fare il direttore sportivo della Scuderia Racing Team 74.

Simone Balducci-Damiano Argenti

Con questa gara a Terracina si è concluso in modo soddisfacente il Campionato Italiano di Endurance B. Si è concluso con grande soddisfazione personale grazie a questo bel secondo posto decisamente meritato. Un risultato frutto di una barca e di un motore performanti che mi hanno portato questo secondo posto, spero il secondo successo di una lunga futura serie. Ringrazio tutta la Scuderia Racing Team 74, in particolare Lucio e Guido oltre che Pino Ciccia che ha messo a punto la mia B10 Damiano Argenti. Grazie ancora a Antonio Damiano che mi ha permesso di correre un sogno e grazie ai miei amici che mi hanno sostenuto e seguito lungo tutte le tappe di questa stagione. Mi auguro che il prossimo anno le risorse saranno rafforzate e che i successi arriveranno anche dalle altre barche della Scuderia Racing Team 74.

Ufficio Stampa Scuderia Racing Team 74

nella foto Simone Balducci – B10 Damiano Argenti ph.©BLU&news-bluenews.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Filed in: comunicati stampaGare
Tagged with:

Leave a Reply

Back to Top